Ricariche Soda Stream
Categories: ACQUA

Dove ricaricare la bombola del vostro gasatore Soda Stream?

Se siete amanti dell’acqua gassata sicuramente conoscete Soda Stream, azienda leader mondiale nel settore dei gasatori e delle ricariche di gas per il consumo casalingo, ma magari non sapete ancora dove potete ricaricare la bombola S<del vostro gasatore SODA STREAM.

Stanchi di portare carichi pesanti o ingombranti di bottiglie d’acqua dal supermercato vi siete decisi a fare questo piccolo investimento, ovvero l’acquisto del gasatore, oppure i vostri figli o amici hanno deciso di darvi una mano regalandovi qualcosa di utile e ben accetto come il suddetto gasatore.

Tutto facile (installazione ed utilizzo) sino a quando notiamo che la bombola inizia ad esalare gli ultimi “soffi” di gas.. è arrivato il momento di sostituirla. Come procedere? Dove ricaricare le bombole?

Per ricaricare le bombole.

Innanzi tutto è necessario aprire il gasatore da dietro e svitare la bombola quindi recarsi con la bombola vuota presso un rivenditore autorizzato SODA STREAM e ricevere in cambio una bombola piena da riavvitare sul gasatore.

Da qualche mese oltre ai rivenditori SODA STREAM tradizionali sono nati i premium dealer, ovvero i principali rivenditori autorizzati di zona, dove potete trovare tutta la gamma dei prodotti: gasatori, concentrati, accessori e ovviamente le ricariche di gas, ovvero le bombole cariche per il vostro gasatore Soda Stream.

Il Coffee Shop di Genova è Premium Dealer Soda Stream per la zona di levante della città di Genova.

Bombola rosa o bombola azzurra?

Soda Stream è leader mondiale nel suo settore non solo per l’affidabilità e la qualità dei suoi prodotti ma anche e soprattutto per la sua attenzione all’innovazione tecnologica.

Dopo aver lanciato qualche anno fa il primo gasatore con l’aggancio a baionetta della bottiglia (lo SPIRIT) ecco sorprendere il mercato con un’altra novità: l’aggancio QUICK CONNECT della bombola, più semplice e veloce perchè la bombola non si avvita più e non bisogna mettere “nel vuoto” il gasatore per inserirla: è sufficiente riporla nello spazio adibito ad essa senza spostare il gasatore e abbassare il gancio che “abbraccia” la testa della bombola. Ovviamente questo nuovo sistema prevede una nuova valvola e quindi una nuova bombola che si contraddistingue da quella tradizionale per la fasciatura di colore rosa e non più azzurro.

Il nuovo aggancio è disponibile solo su i nuovi gasatori, quali il DUO e il TERRA.

Condividi questo articolo